Mission


“Il reale significato della medicina moderna è la capacità di controllare lo sviluppo e l’evoluzione delle malattie, di individuare le malattie e i soggetti a rischio appena possibile e trattare le malattie, se già presenti, nel modo più efficace, meno costoso e traumatico per il paziente.”


G. Belcaro, Il cuore della medicina


Applicando integralmente il concetto della medicina moderna all’infertilità di coppia intendiamo percorrere con il paziente un iter diagnostico semplice, poco costoso, poco stressante e soprattutto efficace.
Spesso infatti si fa ricorso a costose e raffinate tecniche di procreazione medicalmente assistita come la ICSI e la FIVET senza aver preliminarmente valutato il fattore maschile ed eliminato tutte quelle patologie (epididimiti, prostatiti, vescicoliti, varicocele, etc…) la cui risoluzione potrebbe portare ad una procreazione naturale.
Per arrivare a questo risultato utilizziamo l’ecografia ad altissima risoluzione e l’
ecografia interventistica sull’apparato genitale maschile, lo spermiogramma computerizzato, il test della frammentazione del DNA spermatico e la valutazione dei ROS (radicali liberi dell’ossigeno) del liquido seminale.
Questa valutazione globale ci consente, in tempi rapidissimi, di decidere la via meno “cruenta” per arrivare al risultato auspicato : un “
bimbo in braccio”.